5CHA-5CHB: BIOMONITORAGGIO-POMARANCE

Mercoledì 18 Ottobre, le classi 5CHA e 5CHB, accompagnate dai proff. Rossella Caracciolo, Elisabetta Magnolfi, Milena Massari e Simone Toscani, hanno partecipato ad un’escursione in Val di Cecina nel comune di Pomarance per imparare alcune metodiche per la valutazione della qualità dell’aria e dell’acqua. L’uscita didattica è stata finanziata da GEA Pistoia con il premio “Natura” – vinto dalle due classi nello scorso anno scolastico durante il concorso “Sì..Geniale!”. I ragazzi  durante l’escursione sono stati accompagnati dalle guide ambientali dell’associazione “4 Passi” e sono stati seguiti dai biologi specializzati dott. Luca Di Nuzzo e dott. Giacomo Bruni.

Durante l’escursione, in mattinata, gli studenti hanno svolto le procedure per la ricerca dell’indice di biodiversità lichenica (IBL), un indicatore biologico utilizzato per valutare il livello di inquinamento atmosferico misurando il numero di specie di licheni presenti per unità di superficie: in genere i licheni presi in considerazione sono quelli epifiti, cioè quelli che crescono sul tronco degli alberi. Nel pomeriggio, dopo aver raggiunto il fiume Cecina, l’attività è proseguita con il calcolo dell’indice Biotico Esteso (IBE), che si basa sull’analisi delle comunità di macroinvertebrati che colonizzano gli ecosistemi fluviali. Tali comunità che vivono associate al substrato sono composte da popolazioni caratterizzate da differenti livelli di sensibilità alle modificazioni ambientali e con differenti ruoli ecologici.

Gli studenti, come sempre, hanno partecipato all’uscita con serietà ed entusiasmo.