Analisi delle acque in collaborazione con il CAI

Analisi delle acque prelevate dalle Fonti dell’Appennino Pistoiese, in collaborazione con il CAI (Club Alpino Italiano), sezione di Pistoia.

Il 23 maggio 2017 la classe 3a CHA (la prima terza dell’Indirizzo “Chimica, Materiali e Biotecnologie”) ha effettuato i prelievi e le prime misure sul campo per l’analisi delle acque delle sorgenti dell’Appennino. Le sorgenti sono state raggiunte a piedi dalla Foresta del Teso, con un percorso che dalla località di Casetta Pulledrari si è sviluppato verso il Rifugio CAI “Montanaro”, passando per la “Fonte del Cacciatore”, il Passo della Nevaia sotto la vetta del Monte Gennaio, la “Fonte dell’Uccelliera” e il Rifugio CAI “Portafranca”, e ritorno.

L'alta valle del torrente Orsigna
L’alta valle del torrente Orsigna

Gli studenti, accompagnati dai proff. A. Mazzei, R. Incerpi, L. Antonelli e P. Nucera, attrezzati (più o meno …  🙂 ) per la camminata sui sentieri dell’Alto Appennino Pistoiese, sotto la guida attenta e competente del presidente del CAI della sezione di Pistoia Franco Bertini, che è stato fino a pochi anni fa Preside del nostro Istituto, hanno trasportato i campioni prelevati in apposite borse termiche a scuola, per terminare nei laboratori, sotto la guida dei proff. A. Niccolai, R. Ruscica, R. Incerpi, L. Antonelli  e E. Magnolfi le analisi organolettiche, microbiologiche e chimico – fisiche delle acque delle sorgenti campionate. Si tratta di una attività che ha una ricaduta per la formazione effettuata nell’ambito dell’Alternanza Scuola – Lavoro, e che ha visto la collaborazione delle varie discipline tecniche dell’indirizzo “Chimica, Materiali e Biotecnologie”, oltre ad aver costituito una bellissima occasione di socializzazione, collaborazione e di conoscenza del nostro territorio montano per gli studenti che vi hanno partecipato.

Riporteremo, appena saranno disponibili, i risultati delle analisi delle acque delle sorgenti, anche se possiamo anticipare che … l’acqua del nostro Appennino è OK, fidatevi (siamo ancora tutti vivi … 😉 )!!

Vuoi saperne di più?  Leggi il resoconto della giorntata, con le informazioni sulle zone attraversate e le foto (file pdf, dimensioni 2,94 Mbyte).

 

Prelievo alla Fonte del Cacciatore - Poggio dei Malandrini
Prelievo alla Fonte del Cacciatore – Poggio dei Malandrini
I ragazzi al lavoro alla Fonte del Rifugio Montanaro
I ragazzi al lavoro alla Fonte del Rifugio Montanaro
La "testa del gruppo" alla Fonte dell'Uccelliera
La “testa del gruppo” alla Fonte dell’Uccelliera

Il CAI di Pistoia ha dedicato un articolo all’attività svolta il 23 Maggio del 2017, nello scorso anno scolastico, dalla classe 3a CHA (attuale 4a CHA) dell’indirizzo “Chimica, Materiali, Biotecnologie”, nel numero 3 della rivista ufficiale della Sezione di Pistoia, “Il Libro Aperto”, del Dicembre 2017.  A seguire si riporta il link alla rivista: l’articolo è a pag. 21.

“Il Libro Aperto”, n°3 del Dicembre 2017 – Sezione CAI di Pistoia