Ci stiamo lavorando. Attiviamo le energie delle comunità

Pistoia, 27/09/2023

Gli studenti della 5KA hanno partecipato all’incontro “IL MESTIERE DELL’INNOVATORE: CASI PRATICI E RACCONTI DI CHI USA LA SCIENZA PER AFFRONTARE IL MERCATO” presso la GEA Green Economy and Agriculture a Pistoia, uno degli eventi in programma all’interno della manifestazione Ci stiamo lavorando. Attiviamo le energie delle comunità, la campagna di comunicazione promossa da Acri in occasione dell’XI Giornata Europea delle Fondazioni, che quest’anno ha come tema il lavoro. Per questo appuntamento Fondazione Caript ha previsto un’intera settimana di iniziative dedicate a formazione e occupazione, a Pistoia, negli spazi della Biblioteca San Giorgio, di GEA e del Funaro.

 

La partecipazione all’evento ha consentito di conoscere il parco, che copre un’area di 25 ettari, e una realtà del nostro comune attenta:

  • AGRITECH e FOODTECH: al monitoraggio delle colture, alla riduzione dell’inquinamento ed all’efficienza energetica, alla produzione di nuovi prodotti per la cura delle colture ;
  • CIRCULAR ECONOMY AND WASTE MANAGEMENT: al recupero di materie prime e fertilizzanti da acque reflue, al risparmio idrico e al contenimento delle perdite idriche, al miglioramento delle infrastrutture idriche;
  • TECNOLOGIE E SERVIZI PER LA SOSTENIBILITA’ APPLICATA ALLA HEALTHCARE: allo sviluppo di tecnologie sostenibili per la sintesi di molecole, per lo screening di farmaci e per la riduzione di consumabili nei processi di produzioe e nelle terapie.

Dall’anno scorso la GEA contribuisce alla creazione di nuova imprenditoria:

  • collegando la ricerca scientifica al mercato,
  • supportando start up che si affacciano sul mercato,
  • offrendo risorse specializzate per trasformare le invenzioni in prodotti fruibili.

Attualmente finanziano tre progetti:

1. BIOSTIMOLANTI F&M. Agricoltura sostenibile grazie alla tecnologia.

E’ un progetto di ricerca applicata con l’obiettivo di definire una gamma di biostimolanti, basati su microalghe, efficaci ed affidabili

 

20230927 103519

 

2. Sistemi biomolecolari per il monitoraggio green

Il progetto ha come finalità lo sviluppo e l’applicazione di piattaforme e dispositivi per il monitoraggio dello stato di benessere delle piante.

20230927 111352

 

3. Screening dei farmaci

Grazie al macchinario ICR 8000, posseduto in Europa solo da GEA, vengono rapidamente ed accuratamente analizzate le cellule biologiche, con il metodo dei canali ionici. Il sistema di screening cellulare è automatizzato e consente di accelerare lo sviluppo dei farmaci, con tecniche  che non prevedono l’utilizzo di cavie da laboratorio. Le applicazioni di questa nuova tecnologia posso spaziare dal mondo della farmaceutica al tessile e al vivaismo.