PROGETTO SAFE SEX – Azienda Usl Toscana centro

In questi giorni, alcune classi seconde dell’Istituto, stanno partecipando al progetto “Safe Sex” offerto dalla Azienda Usl Toscana Centro.

Il progetto è rivolto agli insegnanti e studenti del secondo e terzo anno della scuola secondaria di II grado. 

Il percorso è stato suddiviso in diverse fasi.

La fase preliminare ha previsto un incontro online con gli insegnanti per definire un programma condiviso per iniziare con la classe il percorso sul tema.

Nella fase centrale, che è iniziata e sta proseguendo in questi giorni nelle diverse classi, è previsto un incontro di due ore per ogni classe che inizia con un brainstorming per introdurre alcuni concetti relativi a sessualità e salute. 

 

 

In queste immagini, alcune classi seconde con gli operatori dell ASL durante un dibattito strutturato che ha promosso l’attivazione del pensiero critico e l’attenzione alle relazioni: i ragazzi sono stati quindi guidati alla riflessione sui propri comportamenti e sul divario tra le conoscenze teoriche e il modo reale di comportarsi, considerando che i rapporti tra le persone coinvolgono tutto il nostro essere, dal corpo alla mente passando attraverso le emozioni.